L'ESSERCI COGNITIVO

La rappresentazione cognitiva dell'apertura al mondo assume la forma di un doppio imbuto, solo apparentemente duplicato, in cui l'informazione presente nell'ambiente viaggia attraverso canali percettivi fino ai filtri dell'attenzione, per poi arrivare ai recessi della mente linguistica ed elaborativa e da lì essere restituita all'esterno in quanto aspettativa, ipotesi, tendere-verso, Erstreben.