LA COSTRUZIONE DELLA SOGGETTIVITÀ POLITICA

La soggettività politica non può non essere costruita: non possiamo pensare, come fanno i sociologi, che emerga da un complesso di variabili socio-anagrafiche, socio-culturali e socio-economiche come proprietà prodotta. La necessità di una pedagogia, e in particolare di una pedagogia politica, sociale, ci porta però a una questione annosa: quella del rapporto tra pedagogia e intrattenimento