È POSSIBILE PRATICARE L'INCLUSIONE IN CLASSE CON POCHI ACCORGIMENTI

Il presente lavoro di ricerca è stato presentato al 5° Congresso Europeo sui Disturbi dell'Apprendimento EDA2016, organizzato dalla European Dyslexia Association e dall'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.